Per ragionare di sostenibilità nelle costruzioni

Sabato 18 Novembre 2017

Torricelli

Oggi non c’è progetto edilizio di un certo rilievo che non sia “ispirato” a criteri di sostenibilità. Come un “mantra” si ripetono formule di sostenibilità in edilizia che fanno riferimento all’impiego di materiali rinnovabili, anziché derivati dal petrolio; locali, anziché provenienti da regioni lontane; all’impiego di energie rinnovabili, anziché combustibili fossili, ecc. Come queste cose funzionino nel sistema edificio, industria edilizia, ambiente costruito non è facilmente prevedibile o monitorabile. Quale ruolo abbiano i diversi operatori e fruitori dell’ambiente costruito nel perseguire la sostenibilità non è adeguatamente messo in conto. Non voglio con questo dire che queste “formule” siano sbagliate, ma che non possono essere applicate senza avere una visione consapevole di “sistema”. In queste note affronto la questione sotto il profilo del ruolo dell’industria delle costruzioni, ma poiché la sostenibilità si gioca nel ciclo di vita dei prodotti e degli edifici, il punto di vista deve comunque guardare oltre i prodotti e gli edifici costruiti, per capire come sono utilizzati e gestiti fino alle attività di demolizione o rinnovo. Si deve anche premettere che la sostenibilità non è un problema e un imperativo di settore, così come non è il paradigma di una scienza e di un’area scientifica, e quindi, ragionando di sostenibilità in edilizia, dobbiamo avere una visione intersettoriale e transdisciplinare..

> Scarica articolo completo



Ricerca prodotti

Seleziona il prodotto e scarica il PDF della scheda tecnica:

GRUPPO RIPA BIANCA SRL
Via Santarcangiolese, 1830 - 47822 Santarcangelo di Romagna (Rn)
Tel. +390541626132 - Fax +390541625533 - info@grupporipabianca.it
P.IVA 04090230402


Privacy Policy Cookie Contatti

Rimani sempre aggiornato

Scrivi la tua mail per ricevere le ultime novità, gli articoli e le informazioni su eventi e iniziative selezionate dallo staff del Gruppo Ripa Bianca.

*  Nome e cognome:
*  Indirizzo e-mail:
 Autorizzo Gruppo Ripa Bianca al trattamento dei dati personali da me forniti nel rispetto del decreto legislativo n. 196/2003.

Seguici su:

Credits webit.it